Il MePa rappresenta oggi uno strumento fondamentale per le Pubbliche Amministrazioni e per le Imprese che vogliano offrire i loro servizi. Il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione è, come indica il nome stesso, una forma di commercio elettronico che si avvale di strumenti quali la firma digitale. La Pa, tramite il pannello MePA, può consultare i cataloghi delle aziende iscritte ed effettuare facilmente un ordine di acquisto o, in alternativa, richiedere un'offerta tramite la procedura RdO. Quest'ultima opzione consente alla PA di ricevere più preventivi dalle imprese abilitate e scegliere quello più conveniente. 

MePA: uno strumento sostenibile, conveniente e semplice

Il Mercato elettronico della PA è entrato in vigore con il DPR del 5 ottobre 2010, n. 207 in materia di "Regolamento di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recante «Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE»". Il fine del MePA è stato, sin dall'inizio, quello di dotare PA e aziende di un alleato che andasse a semplificare le procedure di vendita e acquisto di servizi.

Il MePA si è distinto, dal principio, come uno strumento sostenibile ed estremamente conveniente. Traducendo la compravendita in un linguaggio digitale, infatti, si è scelto di optare per una politica ecosostenibile, che costituisse un'alternativa valida all'estremo spreco di carta tipico dei processi burocratici. Al contempo il MePA si delinea come un mezzo estremamente conveniente. Se da una parte, infatti, la pubblica amministrazione può risparmiare avendo a disposizione una più ampia offerta, le aziende, da parte loro, tramite il MePA possono avere accesso a gare nazionali entrando così in un mercato più vasto. Un vantaggio evidente soprattutto per le aziende più piccole che così si trovano a concorrere alle gare statali allo stesso livello di quelle più grandi.

Il MePA si presenta, infine, come uno strumento finalizzato alla semplificazione delle procedure di vendita e acquisto. Una semplificazione che si trasforma in un risparmio garantito in termini di costi e tempo. 

 

Acquisti MePA: come iscriversi e perché

Perché iscriversi al MePA? A questo punto dovrebbe essere chiaro. Registrarsi al portale e diventare un'azienda abilitata rappresenta la chiave di accesso ad un vasto mercato, che può divenire una redditizia fonte di guadagno. 

Solo le aziende regolarmente registrate possono accedere ai bandi della PA e partecipare alle gare. La procedura di registrazione è lunga, ma semplice e intuitiva. Occorre innanzitutto specificare che qualsiasi ente può iscriversi al portale MePA, a patto che rispetti determinati requisiti e che, una volta entrato nel sistema, si impegni a rispettare le norme che disciplinano le questioni riguardanti gli appalti pubblici. Due sono i titoli fondamentali per portare a termine la registrazione MePA:

  1. L'azienda che voglia partecipare al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione deve essere necessariamente iscritta alla Camera di Commercio.
  2.  L'oggetto sociale dell'impresa deve corrispondere ad uno di quelli presenti nei bandi della PA.

 

Se la vostra impresa rispetta i prerequisiti richiesti dal sistema, si può procedere con la registrazione. Il primo passo consiste nel compilare il form di iscrizione inserendo i propri dati personali. Terminata la procedura, verranno inviati i dati di accesso per effetturare il login (nome utente e password). 

Il secondo step consiste invece nella vera e propria procedura di abilitazione. Una volta loggati nel sistema, vi verrà chiesto di scegliere il vostro titolo, sia che operiate come amministratore che come impresa vera e propria. A questo punto dovrete completare il profilo della vostra impresa inserendo almeno un prodotto nel catalogo e fornendo tutti i dati necessari. Terminata la procedura, verrà generato un file pdf che dovrete sottoscrivere tramite firma digitale e reinviare per la richiesta di abilitazione. Se avrete terminato la procedura in maniera corretta, riceverete il Provvedimento definitivo di abilitazione, dichiarazione attestante la vostra regolare iscrizione al MePA. 

 



  • Abilitazione MePA
  • 290.00

 FB aggiungi    FB scelta incomune     FB PAcquisti   FB GTI FB COMODO Group

Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo Per saperne di piu'