Comuni Aderenti

centrotrapiantimepa logo 2

 Primi risultati della campagna Una scelta in comune

 




Di seguito troverete alcuni dei comuni che hanno scelto i nostri servizi di sicurezza di trasmissione dati per comunicare con il Centro Nazionale Trapianti.
Questa esperienza ci ha convinto sempre più che grazie alla buona volontà degli amministratori locali è possibile traghettare il Paese verso iniziative importanti, come questa legata alla difficile questione dei trapianti di organi. Farne argomento di discussione, diffondere le informazioni è fondamentale per mettere in moto un processo che ha come meta finale un avanzamento nella società civile.

Purtroppo l’esigenza di organi è drammaticamente aumentata. Malgrado la campagna “ Una scelta in comune” le liste di attesa superano di gran lunga la disponibilità di organi e di donatori. Troverete, cliccando sui relativi link, i dati aggiornati suddivisi per regione e per comune. I numeri ci dicono che c’è ancora molto da fare, come confermato anche dal sito http://www.sonoundonatore.it/. È importante per noi specificare che quasi la totalità dei comuni aderenti utilizza un nostro certificato Smime.

ONCE UPON A TIME: il "C’era una volta" della donazione organi e della Carta di identità elettronica

 

 

QUI POTRAI VERIFICARE SE IL TUO COMUNE HA ADERITO ALLA CAMPAGNA “UNA SCELTA IN COMUNE”

Se non troverai il tuo Comune segnalalo e sollecita lo stesso a partecipare a questa importante iniziativa FB aggiungi

contentmap_module

 

È sempre più richiesto l’impiego del mezzo Internet per garantire i servizi al cittadino. Ciò, tuttavia, implica alcune problematiche principalmente legate ad una gestione in sicurezza dello scambio di informazioni tra PA e cittadino. Fondamentale è tener sempre presente che il Comune ha accesso a tutte le informazioni relative ad ogni Cittadino Italiano. Operare in sicurezza, quindi, è un obbligo, da cui non è possibile svincolarsi. Non vi sono scusanti di natura economica. I costi di acquisizione dei Certificati digitali, infatti, sono talmente bassi da non giustificare il mancato uso degli stessi. Abbiamo redatto una best practice sull’uso della certificazione digitale da parte della PA locale (Comuni). I comuni in Italia sono 8005 (fonte Ancitel). La stessa Ancitel ha rilevato solo 433 siti web attivi. Considerato che quasi tutti i Comuni Italiani hanno un proprio sito web, dobbiamo dedurne che questi non hanno effettuato la relativa comunicazione circa il loro status di Comune Informatizzato.

Un Comune Informatizzato deve garantire al cittadino tutta una serie di servizi ON-LINE e, di conseguenza, rivelarsi capace di gestire l'acquisizione di dati sensibili operando in tutta sicurezza. È qui che entrano in gioco i certificati digitali.

 

ABBIAMO CLASSIFICATO I COMUNI ADERENTI COME SEGUE:

amministrazione platinum Comuni che installano la Certificazione digitale SSL nell’intero sito web, aderiscono ad altri servizi comunicando attraverso sistemi di Posta Certificata e si servono di Firma Elettronica avanzata. Comuni che proteggono i dati del cittadino inseriti nei form on-line di richiesta dati attraverso canali sicuri SSL. Comuni che forniscono numerosi servizi on-line in modo sicuro proteggendo il flusso dati da e per il cittadino in https. Comuni che comunicano con il cittadino attraverso moderni sistemi di Posta Elettronica, proteggono la propria rete interna attraverso sistemi di End Point Security, gestiscono la propria rete con antivirus avanzati e usano sistemi di Antispam. Realizzazione rete pubblica CINECA "Free Italia WIFI"  in sicurezza con sistemi ssl.

 

amministerazione goldComuni che installano la Certificazione digitale SSL nell’intero sito web, aderiscono ad altri servizi comunicando attraverso sistemi di Posta Certificata e si servono di Firma Elettronica avanzata. Comuni che proteggono i dati del cittadino inseriti nei form on-line di richiesta dati attraverso canali sicuri SSL. Comuni che forniscono alcuni servizi on-line in modo sicuro proteggendo il flusso dati da e per il cittadino in https. Comuni che comunicano con il cittadino attraverso moderni sistemi di Posta Elettronica, proteggono la propria rete interna attraverso sistemi di End Point Security, gestiscono la propria rete con antivirus avanzati e usano sistemi di Antispam.




amministrazione silver

Comuni che installano la Certificazione digitale SSL su alcune pagine del sito web, aderiscono ad altri servizi comunicando attraverso sistemi di Posta Certificata e si servono di Firma Elettronica avanzata. Comuni che proteggono i dati del cittadino inseriti nei form on-line di richiesta dati attraverso canali sicuri SSL. Comuni che forniscono alcuni servizi on-line in modo sicuro proteggendo il flusso dati da e per il cittadino in https. Comuni che comunicano con il cittadino attraverso moderni sistemi di Posta Elettronica.




amministrazione bronze
Comuni che aderiscono ad alcuni servizi comunicando attraverso sistemi di Posta Certificata, si servono di Firma Elettronica avanzata e comunicano con il cittadino attraverso moderni sistemi di Posta Elettronica.

 

 

 

 

 

 FB aggiungi    FB scelta incomune     FB PAcquisti   FB GTI FB COMODO Group

Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo Per saperne di piu'